Servizio clienti disponibile dal Lunedi' al Venerdi' : ore 9:00 - 17:00 02 8715 7007

Il Prossimo Lockdown, l’ora dell’intelligenza strategica

  •  
  •  
  •  
  •  

Il Lockdown causa covid-19, sta per tornare.

Chi è più attento e si informa sui molteplici canali mediatici oggi disponibili, avrà notato che c’é un crescendo giornaliero di informazioni allarmanti in merito ai nuovi contagi.

I media più importanti hanno ricominciato a preparare le menti sulla necessità di chiudere di nuovo tutto, nonostante non muoia quasi più nessuno di covid-19.

Ho la sensazione (spero di sbagliarmi) che ci sarà un nuovo lockdown e che comunque non potremo fare niente per evitarlo.

Come ben sapete protestare non é possibile e neanche conveniente…verrebbero a cercarvi con i droni e vi farebbero un TSO.

Quindi, per chi lavora in un’azienda che opera in un settore economico a rischio (rispetto agli effetti del covid-19) è di nuovo il momento dell’incertezza e della paura di perdere il posto di lavoro.

Solo i dipendenti pubblici, (per il momento) sono al sicuro dagli effetti di un nuovo lockdown.

I dipendenti delle aziende private che operano nei settori toccati negativamente dal covid-19 sono obbligati a scegliere tra 2 atteggiamenti: restare passivi e aspettare gli eventi oppure attivarsi fin d’ora per cercare di capire cosa potrebbero fare.

Chi per carattere Non é una persona che accetta di subire passivamente la situazione, può fare mente locale e analizzare cosa può fare per non farsi travolgere dai prossimi eventi.

Le domande a cui dare delle risposte possono essere queste:

La mia azienda resisterà a questo nuovo scossone?

É il momento di cambiare azienda?

É il momento di cambiare settore?

Se ci sarà una selezione all’interno della mia azienda a causa di una riduzione del personale sarò “dismesso” oppure vedranno in me qualità e competenze sufficienti per tenermi?

Sono domande importanti e personali.

Sono domande che richiedono risposte che aiutino a sviluppare la giusta strategia per uscire dalla prossima crisi con danni limitati o addirittura più forti di prima.

Nei prossimi articoli di questo blog cercheremo di dare delle risposte e delle indicazioni su come è meglio muoversi in questo contesto eccezionale e difficile.

Un piccolo aiuto alla riflessione potrebbe arrivare dal fare questo test sulla carriera:
https://club.kaizen-coach.com/assessment-25-domande/



  •  
  •  
  •  
  •  

0 Commenti

Autore

Mario Mason

Mario Mason è un Kaizen Coach con più di 15 anni d’esperienza nel portare i propri clienti a raggiungere solidi miglioramenti di business performance. La sua preparazione è incentrata sulla profonda conoscenza delle metodologie del Lean Thinking e delle Neuroscienze. Mario è un trainer certificato in PNL (scuola di Richard Bandler) e Neurosemantica (L. Michael Hall). É anche un coach certificato della scuola internazionale di Meta-Coaching.

COME POSSIAMO AIUTARTI?

Stai cercando il tuo posto nel mondo del lavoro o vuoi specializzarti nel tuo settore? Sogni un avanzamento di carriera e di trovare migliori opportunità di lavoro?

Guarda i nostri programmi di coaching