Servizio clienti disponibile dal Lunedi' al Venerdi' : ore 9:00 - 17:00 02 8715 7007

Fase zero Smed: comprendere la situazione iniziale

La Fase zero serve per comprendere l’attuale organizzazione e le modalità con cui viene effettuato tutto il set-up: ad esempio se viene effettuata un’attività di preparazione oppure no, come sono organizzate tali attività, da quante persone, con che durata, quali problemi ci sono etc. La scelta del Team di partecipanti…

Read More

Le Fasi della Metodologia Smed

Partiamo dalla definizione e dal significato dell’acronimo S.M.E.D.: La Metodologia Smed, come già trattato nell’argomento sulle origini del termine, serve per ridurre i tempi di set-up. Il termine set-up ha diversi sinonimi, sia in italiano che in inglese: cambio serie, cambio formato, change over, cambio produzione etc. Nomi diversi dati…

Read More

Origini dello SMED

Fu nel 1950 che Toyoda, presidente della Toyota, chiamò il Sistema di Produzione TPS (Toyota Production System).     

Read More

Il Workshop SMED

Nelle immagini successive sono riportati il flusso delle attività del Workshop SMED e l’agenda con le macro attività:

Read More

Obiettivi della Metodologia Smed

Lo SMED nasce dalla necessità di ridurre al minimo i costi di produzione, in particolare l’incidenza dei tempi di set up sull’efficienza di un macchinario. In realtà, i vantaggio che una azienda ottiene riducendo il tempo di cambio produzione sono molteplici, ovvero: Maggiore flessibilitàFacilità operativa nel compiere le operazioni di ri-attrezzaggioMigliore…

Read More